Città vecchia di Bangkok – Cose da fare a Rattanakosin

La Città Vecchia di Bangkok o Rattanakosin ospita una serie scintillante di templi, palazzi e architettura antica, che rappresentano il centro culturale e storico della città. Per chiunque sia interessato alla storia e alle origini di questa vivace città, una visita agli ampi viali alberati della Città Vecchia è d'obbligo.

Tabella dei contenuti

L’isola di Rattanakosin era una città murata sulle sponde del fiume Chao Phraya e dei suoi canali più di 200 anni fa. Ora è un vivace quartiere con monumenti storici, Templi, musei e ristoranti che servono cucina tradizionale tailandese. Prendete la metropolitana fino al Museum of Siam e trascorrete il fine settimana lì. Dopo un buon pasto all’Old Town Café di Bangkok, fate un massaggio tailandese presso la scuola di massaggi del Wat Pho.

Visita il Museum of Siam

Mentre il Museo del Siam è ospitato in un grande palazzo neoclassico, non è la tipica esposizione di manufatti antichi che ci si aspetterebbe di trovare in una struttura così storica.

Museum Siam Picture

Il primo segno che vedrete è un gigantesco “nastro” di bronzo che si avvolge nel giardino davanti l’ingresso. Scale in legno, piastrelle in ceramica e colonne vecchio stile si mescolano con l’arte moderna e la tecnologia all’avanguardia nell’area della reception. Ovunque si guardi, i due aspetti coesistono in perfetta armonia, poiché i designer colgono ogni opportunità per sfidare le nozioni su come dovrebbe essere un museo. Se vi piacciono i musei non perdetevi il nostro articolo sui migliori musei a Bangkok.

Date un’occhiata alla Thammasat University, la seconda università più antica della Thailandia

Thammasat è la seconda università più antica della Thailandia, fondata il 27 giugno 1934 dal rispettato statista e politico Pridi Banomyong per instillare la conoscenza giuridica e politica nei thailandesi dopo la rivoluzione siamese. Il suo campus cittadino, soprannominato Tha Prachan dalla gente del posto, si trova sulle rive del fiume Chao Phraya, sul terreno dell’antico Front Palace. Legge, economia, scienze politiche e comunicazione sono tra i programmi più noti di Thammasat.

Thammsat University Building

Il negozio di dischi di Tonchabab

Il proprietario di Ton Chabab, rivela la sua passione per i dischi in vinile attraverso la sua collezione di musica. Nel suo negozio sono disponibili migliaia di album originali di vari generi, che colleziona da oltre 30 anni. Potete chiedere del vostro artista preferito o passare il tempo a cercare quelli che vi piacciono.

Tonchabab Vinyl Shop

Al Tang Hua Seng, si fa un viaggio indietro nel tempo

Tang Hua Seng, un grande magazzino a Banglumphu (vicino al centro storico), è uno luogo dedicato ai progetti creativi e fai-da-te. Varie zone vendono vari tipi di stoffa, corda e filo, oltre a merci importate dal Giappone. (È quasi come una piccola versione del mercato di Sampeng.) È l’ideale per chi è interessato a realizzare i propri abiti o regali.

Parco Saranrom

È un parco piuttosto piccolo a pochi minuti a piedi dal Grand Palace. Il parco era un tempo il giardino del palazzo del re Rama IV e gran parte del suo design è stato preservato. Tra i templi circostanti, questa è una zona meravigliosa per rinfrescarsi.

Saranrom Garden Picture

Wat Suthat

È un enorme tempio buddista a pochi passi dal Grand Palace che è meno frequentato degli altri templi nelle vicinanze. L’altalena gigante, un’enorme altalena originariamente destinata all’uso nelle cerimonie ma ora parzialmente smantellata, si trova dall’altra parte della strada rispetto al parco del tempio.

Wat Suthat Bangkok

Dove mangiare a Rattanakosin – Ristoranti

Krua Khun Kung

Il ristorante offre un’esperienza culinaria sulle rive del fiume molto più autentica rispetto agli altri ristoranti lungo il fiume a Rattanakosin. Questo ristorante di pesce, situato all’interno dell’edificio del Navy Club, offre una varietà di cucina tipica tailandese e una splendida vista sul fiume Chao Phraya.

Krisa Coffee Shop

Il Coffee Shop, situato direttamente di fronte al Grand Palace, è un comodo caffè che è un luogo perfetto dove fermarsi a pranzo tra una visita al tempio di Rattanakosin. Tutti i cibi tipici thailandesi sono disponibili nel menu a prezzi moderati.

Old Town Caffè Bangkok

A breve distanza dal Grand Palace, l’Old Town Café Bangkok offre deliziosi panini, croissant e caffè. Tra Templi e musei, questo è uno dei più grandi caffè di Rattanakosin per una pausa caffè e pranzo.

Bangkok Old Town

Dove dormire – I migliori hotel di lusso di Rattanakosin

Sala Rattanakosin

È un opulento hotel a 412 stelle con viste spettacolari su Wat Arun. Sala Rattanakosin offre relax e comodità grazie alla sua posizione tranquilla e silenziosa vicino al fiume Chao Phraya e alla vicinanza ai migliori templi e alle attrazioni culturali di Rattanakosin.

Riva Surya Bangkok Hotel

Questo hotel è convenientemente situato su Phra Athit Road e offre sistemazioni spaziose, moderne e di lusso a pochi passi da alcuni dei migliori ristoranti, caffè e bar della città.

riva surya Hotel

Come arrivare a Rattanakosin

Prendete il battello fluviale

Il fiume Chao Phraya fornisce l’accesso alla maggior parte delle attrazioni di Rattanakosin. Il molo di Tha Chang (N9) è a pochi passi dal Grand Palace e dal Wat Pho, mentre il molo di Phra Athit è vicino alla vita notturna e ai ristoranti e caffè più famosi del quartiere (N13).

Al Sathorn Pier, il Chao Phraya Express Boat collega lo Skytrain BTS, che ferma a tutti i moli di Rattanakosin (CEN).

MRT

Sebbene Rattanakosin non disponga di una stazione BTS, c’è la stazione MRT Sanam Chai di nuova costruzione da poter utilizzare o usare la BTS per Phaya Thai o National Stadium e noleggiare un taxi è spesso più veloce che prendere un’imbarcazione per esplorare l’ intera area.

Per esplorare l’isola di Rattanakosin potete considerare di fare il nostro tour in e-scooter nella città vecchia di Bangkok.

Condividi questo articolo:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri articoli e scoprire il meglio che Bangkok può offrire