Cose insolite sul popolo thai

Pensi di saper tutto sulla Thailandia? Potresti essere sorpreso una volta che avrai finito di leggere questo elenco di alcuni dei fatti più insoliti sul popolo Thai.

Tabella dei contenuti

Divise degli studenti thailandesi

Dalla scuola elementare fino all’università, tutti gli studenti devono indossare le uniformi! Lo stile si differenzia in base al tipo di scuola – pubblica o privata – ed all’eta’. Gli alunni delle scuole devono indossare una maglietta bianca con i loro nomi completi ed emblemi, così come pantaloncini blu scuro/blu/nero/kaki per i ragazzi e gonne nere/blu scuro per le ragazze. Le scuole in genere forniscono anche un completo sportivo e un’uniforme da scout per ragazzi e ragazze! Le uniformi nelle università sono più simili tra loro. Una camicia bianca viene indossata con pantaloni neri o una gonna. Li contraddistinguono invece i colori delle cravatte, delle fibbie, delle cinture, delle spille e dei bottoni delle camicie. Alcune facoltà, come ingegneria, architettura, aviazione, medicina e infermieristica, hanno le proprie uniformi. Alcune universita’, tuttavia, prevedono eccezioni a questo regolamento, consentendo agli studenti di vestirsi in modo casual durante la settimana e indossare uniformi solo nei giorni degli esami. Gli studenti thailandesi indossano uniformi che li fanno sembrare uguali tra loro. Quando cammini per una strada trafficata, puoi individuare subito chi è uno studente.

Thai Students Unifrom

Lingua tailandese

Se hai la possibilità di studiare il tailandese, potresti avere mal di testa. L’alfabeto thailandese è composto da 44 consonanti e 32 vocali. Non solo, ma l’elemento tonale della lingua potrebbe complicare ulteriormente le cose! Un’illustrazione eccellente sono probabilmente le parole vicino e lontano. Il termine “glai” significa “vicino” mentre “glaai” significa “lontano”. Ops… riesci a notare delle differenze? Il tono fa la differenza! Glai (tono medio, “lontano”) e glâi (tono discendente, “vicino”) sono due toni diversi.

Thai Alphabet Figure

I maschi diventano monaci buddisti almeno una volta nella vita

In Thailandia, e’ consuetudine per ogni uomo buddista diventare monaco per un periodo di tempo variabile dopo aver compiuto 20 anni o prima di sposarsi. Ci sono diverse ragioni principali dietro questa pratica. In primo luogo, devono apprendere gli insegnamenti del Buddha, che li aiuteranno a maturare e a diventare persone migliori. In secondo luogo, i thailandesi credono nell’esistenza dopo la morte. I loro genitori saranno a loro agio in paradiso se un loro figlio e’ stato Monaco. Questo potrebbe essere visto come un dono significativo da parte di un figlio alla sua famiglia. La durata è determinata dalla disponibilità e dalla convenienza. Potrebbe essere per alcuni giorni, mesi, un anno o forse per tutta la vita.

Thai Monks Praying

Birra servita con ghiaccio

È abbastanza comune vedere persone in Thailandia bere birra con ghiaccio. Puoi scommettere che riceverai una lattina o un secchio di ghiaccio ogni volta che ordini acqua o bevande, anche se non l’hai chiesto. È semplicemente una scelta standard; se non lo vuoi, devi informare i camerieri. A causa della temperatura elevata, i thailandesi amano le bevande fresche. Di conseguenza, ghiaccio e bevande, compresa la birra, vengono sempre servite insieme. Qualcuno potrebbe essere incuriosito dal sapore. Tuttavia, se hai l’opportunità di bere birra in un ristorante di strada quando fa molto caldo, la birra con ghiaccio è probabilmente una scelta intelligente.

Beer with Ice

La carta igienica viene utilizzata come tovagliolo nei ristoranti locali.

La carta igienica è ampiamente utilizzata in Thailandia non solo nei bagni. Qualsiasi ristorante fornirà un rotolo o un rotolo di carta invece di un tovagliolo sul tavolo. Solo i ristoranti piu’ costosi forniscono i tovaglioli ed anche se sono tovaglioli, i thailandesi sembrano aver preso l’abitudine di chiamarli fazzoletti.

Napkin

Ogni anno in Thailandia c’è una festa dedicata esclusivamente alle scimmie

Un’altra stranezza divertente della Thailandia è l’annuale Lopburi Monkey Banquet che si svolge a novembre di fronte al tempio Pra Prang Sam Yot nella provincia di Lopburi. Oltre 600 scimmie sono invitate a banchettare con un buffet di oltre due tonnellate di piatti, tutti preparati con cura dai residenti. Riso, frutta tropicale, insalata, salsicce alla griglia e persino il gelato sono nel menu delle scimmie. La celebrazione si tiene nella speranza di portare fortuna a coloro che trattano con rispetto le creature pelose. È anche un modo per ringraziare le scimmie per aver portato migliaia di turisti in città ogni anno. Questo strano festival sarà un grande successo per tutti coloro che amano le scimmie.

Monkey Eating Fruits

Il nome di Bangkok è uno dei più lunghi del mondo

Bangkok non è solo la più grande metropoli della Thailandia, ma ospita anche un decimo della popolazione del paese. Il nome cerimoniale di Bangkok è “Krungthepmahanakhon Amonrattanakosin Mahintharayutthaya Mahadilokphop Noppharatratchathaniburirom Udomratchaniwetmahasathan Amonphimanawatansathit Sakkathattiyawitsanukamprasit”, che è una combinazione di parole Pali e sanscrite. “Città degli angeli, vasta città degli immortali, splendida città delle nove gemme, sede del re, città dei palazzi reali, dimora degli dei incarnati, creata sotto la direzione di Indra da Visvakarman.”

La Thailandia è l’unico paese del sud-est asiatico a non essere mai stato colonizzato dagli europei

La Thailandia è conosciuta in tailandese come Prathet Thai, che si traduce come “Terra dei liberi”. È giusto, quindi, che questo paese sia l’unico nel sud-est asiatico a non essere mai stato colonizzato da un paese europeo. Questa è un grande orgoglio per il popolo Thai, dato che solo pochi paesi del mondo sono riusciti a sfuggire al dominio europeo.

Thai Flag Wind

Mangiare fuori in un ristorante

Se non ti viene in mente nient’altro da dire a un thailandese, parla di cibo! I loro occhi si illumineranno mentre ti raccontano i loro piatti preferiti. Sono orgogliosi della propria cucina, ma raramente cucinano a casa; invece, comprano cibo o vanno a mangiare fuori. Alcuni thailandesi non hanno nemmeno una cucina nelle loro case. Qual è il punto se possono ottenere pasti economici e buoni nei mercati del mattino o della sera? Questo aiuta a risparmiare molto tempo.

Condividi questo articolo:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri articoli e scoprire il meglio che Bangkok può offrire