I migliori parchi di Bangkok

Bangkok è una grande città cosmopolita, sapevate che la capitale thailandese ha anche un numero incredibile di parchi e spazi verdi? I tranquilli santuari verdi di Bangkok offrono ai residenti e visitatori luoghi per fare esercizio e rilassarsi. Date un'occhiata alla nostra guida ai parchi e agli spazi verdi più belli di Bangkok!

Tabella dei contenuti

Sebbene Bangkok non abbia tanti spazi verdi come le vicine capitali della Malesia e di Singapore, ha abbastanza parchi per dare una boccata d-aria alla maggior parte dei suoi cittadini.

Parco di Lumphini

Qui è dove visitatori e residenti di Bangkok vengono a fare jogging nella zona verde della città. Le persone anziane praticano il Tai Chi, mentre altre si rilassano all’aria aperta. Il Lumpini Park è stato il primo parco pubblico di Bangkok. È un parco polivalente dove le persone possono impegnarsi in una varietà di attività ricreative all’aperto godendosi l’aria fresca e l’ombra. Il parco ha tanta vegetazione e fauna, nonché un grande lago. Il Lumpini Park una volta non era semplicemente un parco pubblico per l’esercizio all’aperto, ma anche un luogo per incontri e balli da sala. Il parco è ancora popolare tra coloro che amano le attività all’aria aperta come l’esercizio fisico, il Tai Chi, i giochi e la musica, l’apprendimento della danza e la lettura di libri. Ci sono alcune cose interessanti da vedere nel parco. La statua del re Rama VI fu eretta nel 1942 per celebrare la costruzione del parco. Smiling Sun Ground (Lan Tawan Yim) è un sito per persone disabili dove possono trovare campi da gioco, varie risorse per disabili e parcheggi. Il Bangkok Elder Citizens Club è un luogo in cui gli anziani possono comunicare, rilassarsi, fare esercizio e allenarsi. Si trova presso la Sala Lumpini. Ogni sabato e domenica sono disponibili lezioni di ballo collettive. Home of Hope è un rifugio per bambini senzatetto che fornisce loro informazioni, assistenza ed istruzione. Le persone possono prendere in prestito libri e film dalla Biblioteca del Parco Lumpini. Il Lumpini Kids Center è un luogo dove bambini e giovani possono partecipare a una varietà di sport e allenamenti sportivi. Cibo e bevande sono venduti presso lo Sri Thai Derm Food Center. Intorno al lago si possono noleggiare pedalò e barche a remi. Le attività di Dharma buddista si tengono l’ultima domenica di ogni mese. Le persone possono guadagnare meriti donando cibo ai monaci e ascoltando gli insegnamenti buddisti. Musica nel parco—Nel parco, i visitatori possono ascoltare musica thailandese e occidentale.

Lumphini

Parco Benjakitti

Benjakitti Park è un parco rettangolare di 208.000 metri quadrati situato direttamente di fronte al Queen Sirikit National Convention Centre. Con percorsi dedicati alla bicicletta e allo jogging che circondano il parco, offre una sottile striscia di verde intorno all’enorme lago Ratchada. Il bordo dell’acqua è anche incorniciato in modo attraente da alcune piante attraenti e ben tenute, con fiori luminosi che contribuiscono alla tranquillità della zona. Il Benjakitti Park ha anche campi da gioco, rampe da skate, un padiglione centrale con fontane e un bellissimo cortile semicircolare ideale per i picnic.

Benjakitti

Ubicazione: Bangkok 10110, Thailandia, Ratchadaphisek Rd, Khlong Toei

Aperto tutti i giorni dalle 5:00 alle 21:00

Parco Benjasiri

Per gli appassionati di scultura, il Benjasiri Park è il posto da visitare, poiché contiene alcuni dei migliori esemplari di scultura thailandese. Tre volte al giorno, la fontana centrale, che presenta l’opera della scultrice Mesium Yipinsoy, ospita spettacoli multimediali di danza sull’acqua. Le strutture sportive all’aperto, come un campo da basket, una pista di pattinaggio a rotelle/skateboard, un campo da tennis, una piscina all’aperto e un campo sportivo polivalente, si trovano raramente in altri parchi pubblici di Bangkok. Il Benjasiri Park si trova a circa 100 metri a nord-ovest della stazione dello Skytrain BTS di Phrom Phong, vicino al centro commerciale Emporium.

Benjasiri_park

Bangkok 10110, Thailandia, Sukhumvit 22-24 Khlong Tan, Khlong Toei

Aperto tutti i giorni dalle 5:00 alle 21:00

Parco Sri Nakhon Khuean Khan

Il parco e giardino botanico Sri Nakhon Khuean Khan è un parco di 200 rai nel sottodistretto di Bang Kachao della provincia di Samut Prakan. Questa posizione è stata creata per servire come fonte di verde in cui le persone possono rilassarsi ed esercitarsi. È anche un luogo per l’educazione sull’ecosistema delle specie vegetali e animali locali. Di conseguenza, è paragonato a un’oasi per gli abitanti delle città che vogliono sperimentare la natura, lo stile di vita locale e allontanarsi dal trambusto di Bangkok. La caratteristica distintiva del giardino è una combinazione di parchi pubblici con un ambiente ben progettato. È costituito da piante acquatiche, specie autoctone che possono crescere in acqua salmastra, ed è stato creato per conservare l’originario orto agricolo. Questo parco e giardino floreale è stato designato dal governo come “polmone” di Bangkok. Un ponte di legno permette ai turisti di passeggiare in un luogo tranquillo e ombreggiato, che comprende una torre alta 7 metri con vista panoramica della zona. È inoltre possibile noleggiare biciclette per fare un giro in giardino. Il giardino è aperto dalle 6:00 alle 20:00. Vi possiamo accompagnare tramite le nostre esperienze. Oltre al giardino botanico, c’è anche il mercato galleggiante di Bang Nam Phueng, aperto tutti i sabati e le domeniche, la Siamese Fighting Fish Gallery e House, tutti raggiungibili in bicicletta o con i  nostri monopattini elettrici.

Sri Nakhin Kuen

Parco di Suanluang Rama IX

Suanluang Rama IX è un parco di 500 rai situato nel sottodistretto Nongbon di Bangkok. Il parco pubblico Rama IX è diviso in sei sezioni: Area 1: Giardino del Re, che copre 21 rai, ospita il Padiglione Ratchamangkhala, il giardino Ratchaphruek (Cassia fistula) di fronte al Padiglione e tre grandi stagni con fontane che sono state decorate con gusto con piante fiorite. L’interno del padiglione ha nove camere specchiate che mostrano vari accadimenti sulla vita del Re, antichità e informazioni di base sulle imprese della famiglia reale. È inoltre disponibile una sala riunioni con una capienza di 500 persone. L’Orto Botanico è la seconda area. Il giardino copre 150 Rai e ospita una vasta collezione di varietà vegetali. Le piante sono utilizzate per la ricerca, la conservazione e l’istruzione e sono organizzate in base alle loro caratteristiche tassonomiche ed ecologiche. La Sala Botanica ospita anche un erbario, una biblioteca e gli uffici del personale amministrativo e tecnico dell’orto. Serre per felci e orchidee, serra per piante da interno, cupola geodetica e il padiglione Thakon Phrakiat, che si trova nel centro del laghetto del loto. Il padiglione funge da sede per conferenze e seminari. L’amministrazione metropolitana di Bangkok possiede l’edificio ed il suo compito principale è la conservazione del parco, nonché la piantumazione di alberi e la propagazione dei semi. Area 3-Il bacino idrico (Traphang Kaew Keb Nam) il bacino idrico comprende 40 rai ed è stato sviluppato per ridurre l’impatto delle inondazioni nei sobborghi orientali di Bangkok. Il serbatoio è ora un luogo famoso per gli sport acquatici. Sul lato nord del bacino idrico, il padiglione Chai Chon ospita il comitato esecutivo dell’ufficio del parco pubblico Suan Luang Rama IX, nonché un negozio di souvenir e una caffetteria. Giardino delle Romanee (Area 4) Occupando circa 50 rai di terreno. Il Romanee Garden è stato creato per essere l’habitat naturale che si puo’ trovare nell’entroterra thailandese. Rocce, piante e fiori sono stati raccolti da varie parti del paese e disposti per assomigliare ad ambienti naturali, portando i visitatori nelle splendide foreste della Thailandia. Montagne, cascate e ruscelli sono stati posizionati al centro del giardino. Intorno al padiglione Phut-Chan sono state piantate piante profumate. Sulla riva del Reservior, possiamo osservare la scultura commemorativa delle attività del Re e della Regina. Area 5 Il Giardino d’Acqua copre una superficie totale di circa 40 rai. Water Garden è stato progettato per replicare un ecosistema naturale “Phru” (palude) per fornire una casa agli uccelli acquatici e ad altre specie acquatiche. I visitatori del giardino possono osservare i modelli di comportamento degli abitanti e conoscere le numerose piante e le loro funzioni. Sanam Rasdara e Centro Sportivo (Area 6) Il Sanam Rasdara e Centro Sportivo ha una dimensione di circa 70 rai. Per vari concerti, il padiglione musicale e l’ampio prato antistante vengono utilizzati come palcoscenico all’aperto. Durante il “Festival delle piante del Suan Luang Rama IX Festivale”, che si tiene all’inizio di dicembre, il prato viene utilizzato anche come luogo di mercato per le piante decorative. Una piscina e campi da tennis sono disponibili nel Centro Sportivo. Giardino del Mondo Oltre alle sei aree sopra descritte, Suan Luang Rama IX Public Park dispone anche di un giardino internazionale con allestimenti da tutto il mondo: – I paesi orientali del mondo sono rappresentati dai giardini cinesi e giapponesi. – I giardini che rappresentano il globo occidentale sono spagnolo, inglese, francese e italiano. – Una cupola geodetica che rappresenta gli Stati Uniti d’America viene utilizzata per ospitare piante resistenti alla siccità come ad esempio cactus.

Rama IX Park

Condividi questo articolo:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri articoli e scoprire il meglio che Bangkok può offrire