Il nostro punto di vista sulla Muay Thai

Interessato a saperne di piu' sull'antica arte della Muay Thai dai un'occhiata al nostro articolo!

Tabella dei contenuti

Quando parliamo della Muay Thai o della boxe tradizionale thailandese, l’attore internazionale che ci viene in mente potrebbe essere Tony Jaa, ha fatto per Muay Thai quello che Bruce Lee ha fatto per Kung Fu. Tuttavia, solo recentemente il cinema internazionale ha scoperto questa antica nobile arte che ha effetti speciali in grado di rendere affascinante questo sport che esemplifica alla perfezione la dolcezza e la violenza tipiche dei thailandesi, come affermato da Montri Umavijani un poeta nazionale.

Muay Thai

Quali sono le “armi” utilizzate dai “Nak Muay” (pugili thailandesi) durante un match di Muay Thai?

Ci sono cinque “armi” principali che ogni combattente deve padroneggiare prima di diventare un professionista in questo sport che sono: pugno, gomito, ginocchio, calcio e piede. Nessuna di queste parti può davvero dominare poiché la maggior parte dei combattenti imparerà a padroneggiare solo alcune parti del corpo mantenendo dei punti deboli che conferiscono allo sport un’elevata abilità strategica per poter vincere. Come recitano la maggior parte degli allievi di della Muay Thai: “il calcio perde dal pugno, il ginocchio perde dal gomito e il pugno perde dal ginocchio”. Complessivamente in un match di muay Thai, i combattenti sono in grado di mostrare i loro trucchi e le loro abilità, tuttavia la strategia prevale sullo spettacolo.

Muay Thai fight

Cosa aspettarsi in un incontro di Muay Thai?

Prima di salire sul ring i combattenti chiederanno “protezione” intonando preghiere presso il proprio angolo per tre volte. All’interno del ring gli atleti offriranno poi fiori e faranno il “Wai” tipico saluto Thai. Prima di ogni incontro gli atleti si esibiranno nel “Wai Kruu Ram Ruay” una danza in omaggio agli insegnanti passati e presenti. Inginocchiamento e prostrazione provengono dai tempi antichi in cui i combattenti mostravano le loro abilità marziali di fronte alla famiglia reale. Tutt’intorno ci sono piatti e tamburi per creare un’atmosfera da compattimento. Come in tutte le arti e tradizioni tailandesi, l’obbedienza consente la trasmissione della conoscenza dal maestro agli alunni, mostrare quindi rispetto per i maestri è una parte fondamentale dell’incontro. Molti combattenti provenienti da contesti poveri iniziano la loro carriera servendo degli insegnanti e quest’ultimo può accettare nuovi studenti solo dopo la cerimonia di iniziazione chiamata “Khrob Kruu”. Alla fine della cerimonia viene consegnato un sacro “Monghkon”, un anello simile a una corda con entrambe le estremità sporgenti dietro, che sarà tenuto come un talismano per tutta la vita e indossato in ogni incontro. Il Mongkhon viene indossato prima di accedere al ring e durante il ballo di Ram Muay, dopo viene rimosso.

Wai Kruu in Muay Thai

Quando è nata la moderna Muay Thai?

Il moderno Muay Thai ha inizio negli anni ’20 del secolo scorso, in origine il re Rama V aveva onorato i combattenti regionali portando alla popolarità un’attività in gran parte militare. Nel 1920 fu adottato un codice sportive per renderlo uno vero e proprio sport. Le bende in cui sono avvolti i pugni servono durante agli allenamenti ad indurire le mani e la leggenda vuole che alcuni campioni di Muay Thai inserissero dei piccoli frammenti di vetro per creare tolleranza al dolore e colpire piu’ forte.

Muay Thai Bandage

Dove osservare un incontro di Muay Thai a Bangkok?

Una delle due arene più importanti di questo sport e il primo stadio Muay Thai costruito in Thailandia è un punto di riferimento storico. Il Rajadamnern Stadium è la scelta migliore per assistere ai migliori combattimenti di Muay Thai di Bangkok. Non solo è il più facilmente accessibile del famoso stadio di Lumpinee, ma ospita anche combattimenti di alto livello alla pari dello stadio di Lumpinee.

Rajadamnoern muay stadium

Lumpinee era il primo posto in tutta la Thailandia per guardare i migliori combattimenti della Muay Thai. Ospita i migliori atleti di questo sport. E’ stato un luogo famoso dove hanno fatto apparizione numerose stele di questo sport.

Il governo ha deciso di spostare lo stadio nella sua posizione attuale lungo Ram Inthra Road, vicino all’aeroporto Don Muang, alcuni anni fa. La sede è lontana dal centro città, una corsa in taxi potrebbe essere interrotta dal famigerato traffico dell’ora di punta in quanto i combattimenti iniziano generalmente alle 18.30 (giorni feriali).

Lo stadio di Channel 7 è un’altra opzione, vi e’ una sezione dedicata ad i visitatori nel mezzo di incontri frequentati da pubblico thailandese, ogni domenica. È un ottimo posto per immergersi in un’autentico incontro di Muay Thai!

Sebbene l’atmosfera sia vibrante a causa di fan e giocatori d’azzardo, lo stadio può essere molto affollato. Le panchine sono dure e in qualche misura influiscono sul divertimento generale.

Una delle cosec he rende il Muay Thai interessante, specialmente per gli stranieri, è l’atmosfera vibrante dovuta anche al gioco d’azzardo che avviene soventemente durante gli incontri. Molti gesti delle mani si svolgono durante i combattimenti, che ricordano un po’ I gesti delle mani nel trading finanziario. Questi sono i giocatori d’azzardo e i bookmaker che segnalano le probabilità di vittoria per ogni combattimento. La Muay Thai a Bangkok è uno dei pochi luoghi in cui è consentito il gioco d’azzardo ed e’ uno dei pochi piaceri della classe operaia. Davvero rumoroso, ma anche molto divertente da guardare se desideri sperimentare l’atmosfera di un vero combattimento thailandese senza avere il problema di prepararlo inviaci un’e-mail e saremo lieti di prenotare i biglietti per te e portarti lì!

 

Condividi questo articolo:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri articoli e scoprire il meglio che Bangkok può offrire