Le 9 bevande thailandesi piu’ popolari

Se ti senti assetato, dissetati con una delle tante bevande che la Thailandia offre. Scopri qui le più deliziose bevande tailandesi

Tabella dei contenuti

I venditori di strada di cibo e bevande thailandesi sono ciò che rende innegabilmente Bangkok e la Thailandia una destinazione unica. A differenza delle potenti bevande alcoliche anche dette Yaa Dong bevute durante le feste, o delle bevande energizzanti bevute per continuare a lavorare, le bevande non alcoliche vengono bevute generalmente per dissetarsi sotto il sole ed il calore di Bangkok. Molteplici sono le dissetanti bevande tipicamente tailandesi che vanno provate da tutti coloro che esplorano la Città degli Angeli. Un piccolo avvertimento per chi non ama o non può bere zucchero eccessivamente; in Tailandia nessuna bevanda è considerata troppo dolce soprattutto grazie all’acqua di palma e al latte condensato che vengono copiosamente aggiunti in ciascun drink. Lo zucchero in alcune occasioni non viene misurato dal numero di cucchiai ma piuttosto dal suo “spessore” – Uno o due centimetri – Prima di entrare nei dettagli di quali sono le bevande thailandesi più popolari che potreste incontrare nelle strade di Bangkok, è importante notare che le persone soprattutto negli aanni 90′ e ancora in molte zone rurali usano sacchetti di plastica per versare le loro bevande. Se si tratta di una bevanda fredda, il ghiaccio viene grattugiato e versato all’interno della busta, quindi le bevande vengono versate e alla fine viene inserita una cannuccia rendendo il drink pronto per essere sorseggiato. A differenza dei bicchieri che facilmente si rovesciano, i sacchetti di plastica sono più maneggevoli e possono essere trasportati in moto grazie ai loro manici, dovrete solo trovare un gancio dove “appendere” la vostra bevanda. Una coca cola in un sacchetto di plastica con ghiaccio e cannuccia è un tenero ricordo per la maggior parte dei thailandesi ed era estremamente comune soprattutto in passato.

Bevande thailandesi

Le bevande thailandesi piu’ popolari

In ogni caso, è tempo di placare la sete sotto l’implacabile calore di Bangkok; il primo drink che probabilmente avrete modo di osservare è l’O-Liang (in cinese) anche noto come caffè freddo famoso tra le bevande thailandesi. L’O-Liang e il caffè normale sono in realtà fatti dagli stessi chicchi di caffè, tuttavia il loro processo di torrefazione e fermentazione è diverso.

Succo di melograno o Nam Thabthim: molto benefico per la salute, è un’ottima fonte di vitamina C ed è ricco di fibre e antiossidanti. Se non viene aggiunto zucchero, è assolutamente una scelta salutare per il vostro corpo.

Pomegranate

Cioccolata Fredda o Cocoa Yen: alcuni potrebbero pensare che il gusto sia diverso dalla cioccolata che viene bevuta in gran parte dei paesi occidentali. È generalmente più dolce e con meno consistenza. Quello che viene solitamente venduto nella strade di Bangkok e’ derivato dal Milo o Ovaltine – che è l’equivalente tailandese del cacao. Milo e Ovaltine sono piuttosto diversi nel gusto ed entrambi hanno una propria base di fan sin dai tempi della loro infanzia.

Milo

Tè al latte tailandese o Cha Yen: è generalmente composto da una miscela di tè forte di Ceylon, latte dolce condensato e latte normale. Meglio se sorseggiato mentre assaporate un Roti, questa combinazione può sbloccare tutti i tuoi sensi!

Tè freddo al lime o Cha Manao: è per le persone che amano il tè ma senza tutto il latte che generalmente viene aggiunto. Viene prodotto alla stessa maniera del Cha Yen ma invece di essere servito con del latte condensato, viene servito con succo di lime appena spremuto.

Succo di canna da zucchero o Nam Oy: se hai un debole per i dolci, questo dovrebbe essere sicuramente nella tua lista delle cosa da provare. Di solito, la canna da zucchero si trova accanto a un venditore ambulante, una volta prese le canne di bamboo queste passano attraverso macchine spremitrici che estraggono il succo dalla pianta. Questa bevanda è naturalmente dolce ed è difficile da ingerire rapidamente a causa del suo sapore potente.

sugarcane

Bevanda ai semi di pisello di farfalla o Nam Anchan: è una tipica bevanda thailandese, la troverete in vivaci cocktail blu o in bevande dal viola intenso. Puo’ essere bevuto mescolato con soda, succhi di lime o miele. Considerata un’erba o un fiore – le piante di pisello di farfalla sono attraenti per il loro vivido colore distintivo

Succo di Bael o Nam Matoom: è una bevanda dolce ed aromatica. Sebbene il guscio del frutto sia difficile da rompere, la polpa al suo interno è piuttosto morbida. Il succo di Bael viene estratto dalla polpa morbida ed è di colore giallo-arancio con un sapore dolce. Questo succo è considerato uno dei migliori drink estivi per le sue incredibili proprietà rinfrescanti.

Beal

Succo di Pandan o Nam Bai Toey: è uno dei drink più rinfrescanti e dissetanti. È composto da estratti di foglie di Pandan. È particolarmente apprezzato nei giorni caldi e umidi.

Speriamo che abbiate apprezzato il nostro elenco di bevande thailandesi e che avrete la possibilità di provarle durante il vostro soggiorno a Bangkok. In tutti i nostri tour ed esperienze, faremo in modo da farvi provare alcune di queste bevande tradizionali. Per qualsiasi informazione, non esitate a contattarci a info@theunusualtrip.com.

Condividi questo articolo:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri articoli e scoprire il meglio che Bangkok può offrire